DI GENNARO, Per Castro chiamata che dà autostima

10.06.2021 23:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
DI GENNARO, Per Castro chiamata che dà autostima
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

L'opinionista Antonio Di Gennaro ha parlato a TMW Radio alla vigilia dell'inizio degli Europei. Di Gennaro, che domani commenterà l'esordio dell'Italia con la Turchia, è tornato sulla notizia del giorno, ovvero il forfait di Lorenzo Pellegrini e la conseguente sostituzione con Gaetano Castrovilli: "Castrovilli ha vissuto un'annata non esaltante con la Fiorentina, Pessina è intelligente ma il problema è che Verratti ancora non ha recuperato. Speriamo di averlo il 16. Comunque anche chi è arrivato dopo si è sempre integrato bene, diamo fiducia. In più magari Castrovilli, che pensava ormai di non andare più, potrebbe ricevere un bel po' di autostima".

Ha sentito il suo amico Terim?
"No, ma ho seguito la Turchia: è ostica e Gunes ha cambiato davvero la mentalità, sono molto più europei. So quanto Fatih tenga alla Turchia, pur mantenendosi ricordi stupendi dell'Italia. Hanno giocatori forti in tutti i reparti: certo, se giochiamo come sappiamo e vuole Mancini, siamo più forti".