CALVARESE, Con lui zero vittorie dal 2015. E JC11...

17.10.2019 18:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: a cura di A.Gian.
© foto di Federico De Luca
CALVARESE, Con lui zero vittorie dal 2015. E JC11...

Come comunicato questa mattina dall'AIA, sarà il signor Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo a dirigere la sfida di lunedì sera tra la Fiorentina e il Brescia: il bilancio tra il fischietto e la squadra viola parla, su 13 partite da lui dirette, di 5 vittorie, 4 pareggi e altrettante sconfitte. Il dato clamoroso è che con Calvarese la Fiorentina non vince una partita addirittura dal 23 settembre 2015, quando la prima Viola di Paulo Sousa si impose per 2-0 contro il Bologna. Da allora si sono succedute tre pareggi e due sconfitte, l'ultima delle quali a Bergamo lo scorso 25 aprile contro l'Atalanta in occasione della sfortunata semifinale di ritorno di Coppa Italia. Calvarese è passato alla recente storia del club di Viale Fanti per non aver concesso un clamoroso calcio di rigore nel corso di un Fiorentina-Napoli del 2013 finito 2-1 per gli azzurri per fallo di Inler su Cuadrado (nell'occasione il colombiano fu addirittura espulso per secondo giallo di simulazione). Curiosità: la prima partita diretta in A da Calvarese con la Fiorentina fu proprio un match al Rigamonti contro il Brescia terminato 2-2 (ultima giornata del campionato 2010/2011, coi viola allenati da Sinisa Mihajlovic e i lombardi già retrocessi). Il bilancio tra le Rondinelle e il fischietto di Teramo parla invece di una vittoria e due pareggi su tre gare da lui dirette: un vero amuleto.