TONI, Vlahovic triste alla Juventus è un controsenso

26.09.2022 23:20 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
TONI, Vlahovic triste alla Juventus è un controsenso
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Intervistato da gazzetta.it, l'ex attaccante Luca Toni ha detto la sua sul momento negativo di Vlahovic: "Sta pagando il momento negativo della Juve. È in difficoltà, come tutta la squadra. In più fa fatica a giocare con Milik: hanno più o meno le stesse caratteristiche, e quando giocano insieme il polacco segna e lui no. E questo per lui rappresenta un problema. Quando vai nelle grandi squadre il vero salto di qualità lo compi quando riesci a vivere in maniera serena con la concorrenza, dimostrando di essere tu il più forte. E’ questo il passaggio, prima di tutto mentale, che attende ora Vlahovic".

Poi ha aggiunto: "Per un giocatore della sua età e del suo livello arrivare alla Juve ed essere triste è un controsenso. Dovrebbe capire che per giocare in una grande squadra e meritarsi un certo ingaggio deve saper reggere la pressione ed essere mentalmente più forte, per fare più gol e fare la differenza, che non si misura solo in numeri. I gol li ha anche fatti, ma non è mai stato trascinatore. Anzi, quando la squadra cala anche lui sparisce".