SIND. CAMPI, Possibilità stadio qui c'è, è concreta

22.09.2019 15:35 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
SIND. CAMPI, Possibilità stadio qui c'è, è concreta

Lungo post su Facebook di Emiliano Fossi, sindaco di Campi Bisenzio, il quale pone alcune riflessioni a proposito del coinvolgimento del suo comune nel nuovo stadio della Fiorentina:

"La possibilità dello Stadio a Campi è concreta e non frutto dell'immaginazione di qualcuno. Si basa su aree presenti e libere da altre fuzioni, su una collocazione geografica e sul piano dei collegamenti strategica, su un percorso urbanistico già iniziato e su una attenzione in tal senso già mostrata dalla Fiorentina che ha, su quelle stesse aree una opzione di acquisto.
Quindi noi ci siamo e siamo pronti. Naturalmente, come più volte ho avuto modo di dire, rispettiamo il percorso che il comune di Firenze ha già intrapreso ma vogliamo essere a disposizione.
Stiamo parlando di un investimento privato che una società come la Fiorentina sta decidendo di fare ed eventualmente realizzarlo ad un chilometro di distanza dal confine col capoluogo vorrebbe dire avere finalmente lo stadio della Fiorentina a Firenze. 
Ma, come detto, la nostra non è ostruzione bensì piuttosto collaborazione, e nel rispetto dei percorsi avviati ribadiamo con decisione che ci siamo.
Ribadisco un'altra cosa a cui tengo in modo netto. Una scelta di questo tipo significherebbe rivoluzionare, in meglio e in misura epocale, i rapporti tra il capoluogo e i comuni limitrofi. 
Immaginare di poter collocare funzioni di pregio e qualificanti nei comuni della cintura urbana e non solo funzioni "scomode" ci farebbe fare il vero salto di qualità e metterebbe le basi concrete per quella Grande Firenze che abbiamo più volte evocato. 
Se questo accadesse niente sarebbe più come prima nel rapporto tra istituzioni, qualsiasi alibi scomparirebbe e si aprirebbe una visione di raccordo fortissimo anche con l'area pratese.
Ci vuole coraggio certo, ma la scelta è tra il continuare a vivacchiare e tra l'essere ambiziosi.
Noi ci siamo".