NATALI, Il Franchi non si tocca. Viola, prendi Sarri

22.10.2020 14:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lady Radio
© foto di Federico De Luca
NATALI, Il Franchi non si tocca. Viola, prendi Sarri

Antonio Natali, ex direttore degli Uffizi, ha parlato così a Lady Radio: “Stadio? Da ex uomo dello stato bisogna che le leggi vengano rispettate. Il Franchi è sui manuali di architettura di tutto il mondo, perché considerato una vetta riguardo all’architettura. In quanto tale non può essere toccato. Mi chiedo perché non se ne faccia uno nuovo altrove. So che a molti tifosi viola dispiace che vada in un comune diverso, ma basta girare per il mondo per capire che è normale. La stessa Juventus non ha lo stadio a due passi dal centro. Costruiamo uno stadio che finisca sui manuali del 21esimo secolo, che ospiti una squadra vincente tutte le domeniche e non ci faccia patire. Gli stadi non sono per forza da salvare, almeno che non siano capi d’opera come il Franchi. È inutile mantenere le scale elicoidali e il resto buttarlo giù. È un discorso da ignoranti. Iachini? Era buono per salvarsi, ora prendiamo un ex juventino come Sarri”.