JUVENTUS, 80-85 milioni destinati a mercato e brand

25.11.2021 19:27 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
JUVENTUS, 80-85 milioni destinati a mercato e brand
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Gazzetta dello Sport, a firma dell'esperto Marcio Iaria, riporta le linee contenute nelle 166 pagine del prospettivo informativo della Juventus depositato in vista dell’avvio del aumento di capitale e che riguardano anche il mercato per il quale la Juve avrà a disposizione 80-85 milioni destinati però anche al marketing. 

Le cifre e la destinazione dei proventi della ricapitalizzazione da 400 milioni: al netto dei 5 milioni di costi accessori e dei 75 milioni anticipati già da Exor, dei 320 milioni rimanenti andranno per 145 milioni a coprire il fabbisogno finanziario netto del gruppo per i 12 mesi successivi e per 175 milioni a contribuire al finanziamento delle azioni previste dal piano di sviluppo 2019-24. Oltre il 50% per cento di questa cifra servirà a rimborsare finanziamenti a banche e società di factoring mentre la quota rimanente ad incrementare la visibilità del brand e ad aumentare la competitività della squadra attraverso appunto il calciomercato.

Mercato - Il club prevede dunque di destinare 80-85 milioni agli investimenti futuri su rosa e brand. Come specifica Gazzetta si tratta di operazioni a valere tra 12 mesi, dal momento che gli impegni già assunti e quelli da assumere entro i 12 mesi – in base a quanto scrivono gli amministratori – sono assorbiti dalla prima fetta della ricapitalizzazione. Un tesoretto che potrà chiaramente essere alimentato dalle cessioni: il piano prevede che i proventi medi dal calciomercato nel triennio 2021-24 siano superiori rispetto al consuntivo 2020-21 (43 milioni). La Juve insomma cerca investimenti intelligenti per “mantenere un adeguato livello qualitativo della rosa e garantirne nel tempo il necessario ricambio generazionale”, anche valorizzando i giocatori della squadra Under 23.