FERRARI, Non era facile ribaltarla. Berardi un grande

17.04.2021 21:40 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
FERRARI, Non era facile ribaltarla. Berardi un grande
FirenzeViola.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Gianmarco Ferrari, difensore del Sassuolo, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria contro la Fiorentina: "Sicuramente Berardi è un grandissimo giocatore, alla sua età ha già 101 gol col Sassuolo. Quando c'è o non c'è per questa squadra sposta. Nel primo tempo siamo stati un po' compassati poi abbiamo preso gol. Ma nel secondo tempo siamo stati bravi ad accelerare il ritmo. Noi siamo ambiziosi e vogliamo sempre fare bene. Migliorare il campionato scorso ci sposta tanto. Poi non so dove arriveremo".

Obiettivi?
"Noi vogliamo sempre fare i 3 punti. Dobbiamo continuare ad avere voglia e a trovare continuità. Oggi non era facile ribaltarla ma ce l'abbiamo fatta. Faremo di tutto per arrivare più in alto possibile".

Giocare con De Zerbi?
"In base a come imposti le partite cambia. A Crotone stavamo molto in difesa, quando hai la palla invece devi tenere conto anche dell'attacco. Ma non deve spostare l'attenzione che hai in fase difensiva".

Perché Berardi gioca con i guanti di lana?
"Non posso dirlo (ride, ndr). Non lo so, avrà avuto freddo"