OLIVEIRA, Vlahovic via? Serve un bomber vero

14.01.2022 13:13 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
OLIVEIRA, Vlahovic via? Serve un bomber vero
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Luis Oliveira, ex attaccante della Fiorentina, ha parlato a TMW, affrontando anche il tema relativo alla situazione di Dusan Vlahovic. Queste le sue dichiarazioni: "Tutto dipende dalla società e da cosa ha intenzione di fare: se vende il giocatore ora, la Fiorentina perde tantissima qualità davanti e poi chi prenderà il suo posto? Vlahovic è in gran forma, vede la porta con facilità e sta facendo grandi cose".

C'è Piatek, ma potrebbe eventuale diventare il titolare dopo Vlahovic?
"Tutto è possibile, dipende dal giocatore e anche da come lo vede il tecnico. Piatek deve dimostrare, perché quel che ha fatto in precedenza non vale più. Occorre vedere cosa farà ora. E' sempre un buon giocatore questo è chiaro, ma deve dimostrare le sue qualità".

Cedere Vlahovic significherebbe avere meno chance nella corsa all'Europa? 
"Per la Fiorentina in questo momento non è facile: se lo vende deve prendere uno alla sua altezza sennò ci saranno lamentele a destra e sinistra e ci si chiederà perché va via e ora dove andiamo... Con i soldi che verrebbero incassati ci sarebbe la possibilità di costruire una squadra più competitiva, ma vanno presi gli uomini giusti per continuare a provare a entrare in Europa".

Chi vedrebbe bene come attaccante viola? 
"Non vedo nessuno in giro nel senso che è dura andare ora a prendere certi giocatori... In ogni caso la Fiorentina deve prendere uno che fa gol, non un giovane, ma uno di 25-26 anni, un bomber vero. Sennò, se prendi un giovane o uno che non conosce il nostro calcio si fa un passo indietro".