MARCHIONNI, Ribery non si discute. Viola-Juve...

05.09.2019 23:22 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
MARCHIONNI, Ribery non si discute. Viola-Juve...

L'ex Fiorentina e Juventus Marco Marchionni ha parlato a Juvenews.eu in vista della sfida tra le sue due ex squadre: "Sarà una partita molto insidiosa per la Juve perché la Fiorentina vorrà riscattare le 2 sconfitte iniziali. La Viola ha fatto acquisti importanti quindi ha una squadra in grado di mettere in difficoltà la Juventus. Inoltre la partita è molto sentita a Firenze e la squadra ci terrà in modo particolare a vincere. 

Sull'assenza di Chiellini: Giorgio è un pilastro della difesa e la sua presenza con il suo carisma mancheranno moltissimo alla Juve.

Su Chiesa e Bernardeschi: Federico (Chiesa, ndr) è molto forte ma un conto è giocare nella Fiorentina e un conto giocare nella Juve quindi essendo rimasto alla Fiorentina potrà crescere per poi affrontare nuova sfida come quella di approdare in grandi squadre come la Juve. Per quanto riguarda Bernardeschi è un talento puro quindi è normale che magari venga scritto che poteva lasciare la Juve ma è rimasto lì e quindi un motivo ci sarà…vedrete che si ritaglierà lo spazio che merita da giocatore importante”.

 Sul piazzamento della squadra di Montella quest'anno: La Fiorentina può essere la rivelazione del campionato perché ha acquistato giocatori forti avendo comunque già la squadra competitiva. Ribery? I campioni non si discutono e se ha scelto di continuare e farlo a Firenze è perché vuole ancora dimostrare il grande campione che è”.