LINARI, Al fianco di Malika: capisco che cosa si prova

12.04.2021 19:47 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: TGR Rai Toscana
LINARI, Al fianco di Malika: capisco che cosa si prova
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

“Cara Malika, io e le mie compagne ti siamo vicine, cerca di non mollare”, così al TGR Rai Toscana ha parlato Elena Linari, giocatrice della Roma ed ex Fiorentina dal ritiro di Coverciano, che ha rivolto un pensiero alla ragazza 22enne di Castelfiorentino cacciata di casa perché omosessuale. “Siamo donne, siamo forti, non mollare. Più di un anno fa ho fatto coming-out davanti a tutti e la capisco benissimo: dichiarare se stessi è una cosa molto corretta, ha fatto la scelta giusta. Vedo un grosso problema nella reazione dei genitori: i veri problemi oggi sono la pandemia da Covid-19 o avere una persona ricoverata in terapia intensiva. Ho parlato privatamente anche con Malika e le ho dato il mio appoggio. Spero che questa situazione possa rientrare. Ho saputo che ha una passione per il calcio ed è una notizia che mi ha fatto piacere, la donna e il calcio devono stare vicini".