VIOLA, Domani qualità, concretezza, cattiveria e furore

10.02.2024 23:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
VIOLA, Domani qualità, concretezza, cattiveria e furore
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom

Sulle sue colonne odierne la Gazzetta dello Sport si sofferma sulle scelte di Vincenzo Italiano in vista della sfida di domani contro il Frosinone. I viola hanno bisogno di trovare la prima vittoria del 2024 e per farlo il tecnico siciliano dovrà riuscire a mettere in campo una formazione capace di rispondere a quattro caratteristiche: qualità, concretezza, cattiveria e furore. La prima ovviamente non la può che portare Nico Gonzalez. La Fiorentina ha bisogno di ritrovare il miglior Nico. L'argentino sta riacquistando la condizione giusta per tornare ad essere decisivo. Domani ci sarà anche se non è dato sapersi se dall'inizio o a gara in corso. 

LEGGI QUI per la notizia completa su FV