UDINESE-FIORENTINA È ANCORA IN BILICO: GLI AGGIORNAMENTI

29.02.2020 10:52 di Giacomo A. Galassi Twitter:    Vedi letture
UDINESE-FIORENTINA È ANCORA IN BILICO: GLI AGGIORNAMENTI

Una vicenda che ha ormai assunto i contorni del grottesco, ma che deve ancora vedere scritta la parola fine. È quanto sta accadendo nelle segrete stanze di Lega e Governo, dove coloro che dirigono questo paese e il calcio devono decidere in merito alle gare di Serie A che tra oggi e domani si dovrebbero (a questo punto il condizionale è d'obbligo) svolgere a porte chiuse.

Dopo il comunicato arrivato nella tarda serata di giovedì sembrava tutto concluso. Troppi i problemi di rinviare o aprire le porte delle gare che si giocano dove vige un'ordinanza restrittiva per l'allarme Coronavirus: si giocano a porte chiuse cinque partite di Serie A. Ma siccome evidentemente in questo Paese la parola arriva sempre troppo tardi, ecco che la decisione definitiva deve ancora essere presa

Questa mattina il Governo si riunirà e deciderà con la commissione scientifica e le Regioni per poi deliberare, in concerto con la Lega Serie A, la decisione. Mentre dall'organo della Serie A fanno sapere che sono in attesa entro pranzo della decisione che prenderà il Governo.

In tutto questo c'è chi si deve organizzare per la partita di oggi alle 18. Pochi, ma pur sempre persone che hanno treni o macchine da prendere per raggiungere la Dacia Arena. Tra questi ci sarebbe anche la Fiorentina, che è sì arrivata ieri sera a Udine convinta fino ad oggi di giocare regolarmente nel pomeriggio, ma alla quale cambierebbero e non poco i programmi in caso di rinvio.

Tutti in attesa di una decisione che, a meno di 8 ore dal calcio d'inizio, non potrà che essere comunque tardiva.