JONATHAN IKONÉ, GLI INIZI CON MBAPPÉ E L’APPRODO AL LILLE

23.11.2021 10:00 di Niccolò Santi Twitter:    vedi letture
JONATHAN IKONÉ, GLI INIZI CON MBAPPÉ E L’APPRODO AL LILLE
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Fiorentina in vista di gennaio necessita di due rinforzi su tutti: una punta di riserva (se non di sostituzione) a Dusan Vlahovic e un esterno offensivo. Secondo quanto riportato nella serata di ieri da Sky Sport, il club viola avrebbe già in pugno Jonathan Ikoné nel caso in cui saltasse l’affare Berardi. Di chi stiamo parlando, però, esattamente? Di origini congolesi ma nato nel 1998 nel comune francese di Bondy - a venti minuti da Parigi - Ikoné mosse i primi passi da attaccante nelle giovanili del club della propria città insieme a un certo Kylian Mbappé, per poi passare nel 2010 alla cantera del Paris Saint Germain, nel quale visse gli anni dei vari Ibrahimovic, Cavani e Di Maria.

Debuttò in prima squadra nella stagione 2016-17 riuscendo a collezionare appena 4 presenze, pertanto durante il mercato invernale fu mandato a giocare in prestito a Montpellier, dove rimase anche l’annata successiva scendendo in campo 32 volte e siglando 2 gol. Nell’estate 2018 fece ritorno al PSG, che però non era stato convinto dal suo rendimento in arancioblu e scelse, così, di girarlo al Lille per 5 milioni di euro (oggi ne vale il triplo): nei Dogues, Ikoné, è riuscito ad esprimere le proprie qualità, racimolando fino ad oggi 117 presenze e firmando 11 sigilli. Dal 2019 inoltre è nel giro della nazionale francese, nella quale ha raccolto 4 presenze e segnato un gol.

Di piede sinistro, tra le sue migliori caratteristiche l'esterno destro annovera una buona velocità che, sommata alla tecnica, gli permette di rendersi pericoloso nei dribbling oltreché imprevedibile grazie alle finte. Malgrado un fisico non così imponente, tra l’altro, il 23enne è contraddistinto da una discreta resistenza. Le sue prestazioni in Ligue 1 hanno incuriosito negli anni altre big del calcio italiano, tra cui Napoli, Milan, Inter e Atalanta. Questa sera, alle ore 21, Ikoné sarà di scena con il Lille in Champions League al cospetto dell’RB Salzburg: un’occasione per chi intende farsi un’idea in più del calciatore per il quale la Fiorentina sembra avere bruciato la concorrenza.

Intanto, ecco un video con alcune delle sue giocate.