GILBERTO, Da panchine con ACF alla vetta al Benfica

22.09.2022 15:36 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Lorenzo Barucci
GILBERTO, Da panchine con ACF alla vetta al Benfica
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

La parabola ascendente di Gilberto negli ultimi anni sta raggiungendo dei picchi sempre maggiori. Il terzino brasiliano era arrivato alla Fiorentina nell'estate 2015 tra lo stupore generale, pronto a prendersi una maglia da titolare nello scacchiere di Sousa, ma le presenze sono soltanto 5 (3 da titolare e 2 da subentrato) prima di partire di nuovo nel mercato di gennaio per trasferirsi all'Hellas Verona. Dopo 3 stagioni in Brasile dove torna a brillare, arriva il dolce ritorno al calcio europeo, sponda Benfica. In Portogallo conquista 71 presenze da titolare e adesso è una pedina importantissima per Roger Schmidt. Questa stagione il Benfica è primo in classifica a punteggio pieno sia in campionato che nel girone di Champions League, grazie alle vittorie con Maccabi Haifa e Juventus. L'ex viola è partito titolare in 5 dei 7 incontri di campionato e in tutti gli incontri di qualificazione di Champions League, fornendo sempre ottime prestazioni condite con 2 gol. Rimarrà il rimorso di aver osato troppo poco in lui senza mai crederci a pieno.