DUBBIO JACK, RIECCO NICO E L'ESORDIO DEL GALLO DAL 1'

11.02.2024 00:00 di Ludovico Mauro Twitter:    vedi letture
DUBBIO JACK, RIECCO NICO E L'ESORDIO DEL GALLO DAL 1'
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

La sconfitta della Roma aggiunge un’ulteriore motivazione alla Fiorentina per battere il Frosinone, porsi alle spalle un gennaio da incubo e riprendere il ritmo giusto. Ma la squadra di Di Francesco gioca a calcio, ordinata e con talenti emergenti come Soulé e Barrenechea, senza fare sconti a nessuno. Toccherà ai viola performare in modo vincente, dimostrando di meritare i tre punti. Dopo aver sperimentato le due punte anche in allenamento più volte in settimana, Italiano arriva al match con un’idea in testa in più, ma rimane favorito l’ormai noto 4-2-3-1 di partenza. Con Terracciano a guardia della porta e tre quarti della difesa con scelte obbligate, date da Biraghi a sinistra (Parisi non convocato, LEGGI QUI) e Martinez Quarta e Milenkovic in mezzo (Ranieri squalificato). Permane il dubbio tra Kayode e Faraoni sulla destra, con il classe 2004 lievemente favorito.

Così come permangono perplessità sulle condizioni di Arthur, convocato da Italiano ma spesso allenatosi a parte durante la settimana. Rischio panchina alto per il brasiliano, con Maxime Lopez e Mandragora (in vantaggio su Duncan) per formare la coppia in mediana. Non è certa neanche la presenza di Bonaventura sulla trequarti, fra condizioni fisiche non ottimali e voci di corridoio sul suo futuro che si rincorrono da giorni. Ipotizzabile - ma non sicura - un’iniziale panchina, con Beltran pronto ad agire da numero 10 assieme a Ikoné e Nico Gonzalez sulle fasce. Mentre il Gallo Belotti scalpita per l’esordio al Franchi, probabile già oggi dal primo minuto.

LE PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Lopez, Mandragora; Gonzalez, Beltran, Ikoné; Belotti. Allenatore: Vincenzo Italiano

FROSINONE (4-3-3): Turati; Gelli, Okoli, Monterisi, Valeri; Mazzitelli, Barrenechea, Brescianini; Soulé, Cheddira, Seck. Allenatore: Eusebio Di Francesco