DA CACERES A SALIFU, I CONTRATTI VIOLA IN SCADENZA NEL 2020

27.03.2020 10:30 di Giulio Falciai   Vedi letture
DA CACERES A SALIFU, I CONTRATTI VIOLA IN SCADENZA NEL 2020

A causa del Coronavirus, da giorni, negli uffici della FIFA, circola un documento che sta per diventare ufficiale e che estenderà la durata dei contratti di coloro che rischiano di essere sospesi: giocatori in scadenza e giocatori in prestito, Tra i tantissimi giocatori della Serie A, il cui contratto scadrà il 30 giugno del 2020, ci sono molti talenti che danno colore al campionato italiano. Ibrahimovic del Milan,  Buffon e Chiellini della Juventus, Mertens e Callejon del Napoli, e molti altri. Non mancano, ovviamente, giocatori in scadenza anche in casa Fiorentina

Il caso più importante è quello di Martin Caceres. L'ex difensore della Juventus, arrivato a Firenze questa estate, ha firmato con il club di Rocco Commisso un contratto annuale. La Fiorentina, però, è pronta a far valere l'opzione sul contratto dell'uruguagio che farà slittare la scadenza al 2021. La dirigenza viola, infatti, è soddisfatta di lui, il reparto arretrato sembra avere trovato equilibrio e non può più rinunciarvi. In scadenza c'è anche il francese Cyril Thereau. A differenza di Caceres, con ogni probabilità, l'attaccante lascerà la Fiorentina questa estate svincolandosi. Arrivato nel capoluogo fiorentino nell'estate del 2017, l'ex Chievo non è mai riuscito a lasciare il segno e la rimozione del suo elevato contratto, quasi un milione di euro, sarà sicuramente una bella notizia almeno per il monte ingaggi viola. 

In scadenza di contratto ci sarebbe anche Amidu Salifu. Finito in prestito all'Al-Salmiya SC, squadra che milita nel campionato del Kuwait, il classe '92 dopo ben nove anni lascerà definitivamente Firenze. Ancora in dubbio il rinnovo di contratto dei giovani Mattia Trovato, attualmente in prestito al Livorno, e di Salvatore Longo, adesso in prestito al Bisceglie.