MINOTTI, Porte chiuse, ci perdono i tifosi. Udinese...

26.02.2020 12:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Messaggero Veneto
© foto di Federico Gaetano
MINOTTI, Porte chiuse, ci perdono i tifosi. Udinese...

Sulle pagine del Messaggero Veneto c'è un'intervista a Lorenzo Minotti, ex giocatore del Parma oggi opinionista televisivo. Minotti ha commentato così il fatto che Udinese-Fiorentina si giochi a porte chiuse: "Ci perde lo spettatore, il tifoso, ma è logico che qui ci troviamo di fronte a una situazione di emergenza che potrebbe durare diverse settimane e che va oltre le partite, perché c’è anche il problema degli allenamenti. Mi chiedo come si gestirebbe tutto il movimento qualora si trovassero delle positività al virus tra gli addetti ai lavori, e non parlo solo dei calciatori, visto che una squadra muove molte persone".

Poi un commento anche sulle due squadre impegnate alla Dacia Arena: "Credo che l’Udinese sappia bene quanto sarà importante non sbagliare gli scontri diretti, indipendentemente dall’apporto del suo pubblico o meno nel caso la decisione delle porte chiuse fosse riproposta a lungo. La Fiorentina è da prendere con molta attenzione perché squadra di qualità, ma ha anche tanti giovani ed è soggetta ad alternare prestazioni deludenti ad altre propositive e qualitative, quindi dipende anche dalla loro giornata”.