IACHINI, A Cagliari dovremo fare una partita perfetta

11.05.2021 11:36 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
IACHINI, A Cagliari dovremo fare una partita perfetta
FirenzeViola.it

Intervenuto nella consueta diretta Instagram post-conferenza stampa sui canali ufficiali di ACF Fiorentina, Beppe Iachini ha parlato così: “Ribery vs Lazio? Mi diceva di non fare cazzate. L’ho mandato a quel paese, scherzando. Quella partita era sentita, qualche episodio non stava andando per il verso giusto. Doveva esserci l’espulsione su Ribery. Vittoria di sabato? Determinante, abbiamo dato una bella spallata, volevamo farlo anche a Bologna, ma non ci siamo riusciti. Contro la Lazio i ragazzi sono stati bravissimi, ci eravamo preparati ed è andato tutto per il meglio. Malcuit? È un ragazzo su cui abbiamo dovuto lavorare per portarlo a conoscere la linea difensiva in un certo modo. Purtroppo non lavorare insieme con continuità ha pesato. Lui ha pagato un po’ di più, ma speriamo di vederlo nelle ultime settimane. Montiel e i ragazzi della Primavera? Pensiamo a portare la nave in porto poi faremo ipotetici discorsi. Mi piacerebbe far esordire dei ragazzi in prima squadra. Alcuni stanno facendo bene in Primavera, quindi mi piacerebbe. Vediamo se ci sarà il modo di farlo. Conta di più l’aspetto fisico o mentale? Ormai il lavoro va fatto a livello di testa. Con le distrazioni gli errori sono dietro l’angolo, quindi bisogna restare all’interno della partita. In Serie A sbagli una lettura e vai in difficoltà. A Cagliari dovremo fare una partita perfetta”.