IND. FV, Cutrone, c'è il suo sì ai Wolves: il retroscena

06.01.2021 21:00 di Alessio Del Lungo   vedi letture
IND. FV, Cutrone, c'è il suo sì ai Wolves: il retroscena
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Patrick Cutrone tornerà al Wolverhampton per restare. È questa la novità del giorno in casa Fiorentina con l’attaccante classe ‘98 che ha trovato la sua sistemazione nel club che ne detiene il cartellino. Troppo scarso il minutaggio in maglia viola per far sì che potesse ritenersi soddisfatto ed allora ha da tempo chiarito alla dirigenza gigliata la volontà di provare ad andare altrove per mettersi in mostra e giocare con più continuità. Cutrone era finito nel mirino di mezza Serie A con il Benevento e la Sampdoria, con la possibile cessione di Quagliarella alla Juventus, che erano finite in pole position, ma l’ex Milan è stato richiamato in Premier League dai Wolves dopo l’infortunio di Raul Jimenez che è stato operato 5 settimane fa al cranio.

Nessun dubbio da parte dell’italiano che ha subito accettato ed ha deciso di mettersi in gioco provando a dimostrare tutto il suo valore. I club del nostro campionato rimangono comunque vigili perché, soprattutto conoscendo il modus operandi di Mendes con gli inglesi, non è da escludere qualche altro arrivo in attacco che spingerebbe poi Cutrone di nuovo lontano dalla Premier League. Ipotesi che tuttavia al momento non rientra nei piani né del calciatore né del club.