ODRIOZOLA, FRECCIA NELL’ARCO VIOLA: OPERAZIONE RISCATTO

19.01.2022 10:30 di Niccolò Santi Twitter:    vedi letture
ODRIOZOLA, FRECCIA NELL’ARCO VIOLA: OPERAZIONE RISCATTO
FirenzeViola.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Alvaro Odriozola, arrivato a Firenze con le stimmate della scommessa, ha condotto finora una stagione più che convincente. Lunedì sera contro il Genoa ha pure siglato il suo primo gol italiano, a suggellare un percorso in netto crescendo che lo ha portato a diventare uno dei punti fermi del progetto di Vincenzo Italiano. Lo spagnolo aveva bisogno di una esperienza che lo valorizzasse, non si può dire che non l’abbia trovata. 

Ad oggi vanta l’89,1% di passaggi riusciti, il 76,5% di lanci lunghi, 15 occasioni create, 14 respinte difensive, 6 intercetti, un assist e soprattutto una mira invidiabile: un gol su due tiri tentati. “Questa Fiorentina può sognare in grande” asserì il classe ’97 a inizio ottobre, segno di una ritrovata ambizione da parte dei protagonisti stessi della stagione viola. Odriozola non ha mai nascosto la sua volontà di prendersi un anno per crescere e poi tornare a Madrid, così come viceversa non ha esitato a dichiararsi felice della propria avventura alla Fiorentina, che ha già cominciato a pensare al riscatto.

Il primo scoglio riguarda la formula del trasferimento, un prestito secco che dunque non prevede il diritto di riscatto: questo non ha vietato al club di provare ad aprire fin da subito un dialogo con il Real, che tuttavia pare aver già risposto di non volerne sapere prima del finale di stagione. Tanto dipenderà dalla volontà del giocatore, ovviamente, e la concorrenza non manca (vedi la Real Sociedad). Per il momento, però, Italiano si gode la sua freccia spagnola.