ACF, I migliori della partita contro la Virtus Verona

30.07.2021 18:40 di Andrea Giannattasio Twitter:    vedi letture
ACF, I migliori della partita contro la Virtus Verona
FirenzeViola.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Questi i migliori in casa Fiorentina tra i giocatori che oggi pomeriggio hanno disputato l’amichevole contro la Virtusvecomp Verona e che Vlahovic e compagni hanno vinto per 4-0.

Cristiano Biraghi: nel primo tempo tutte le azioni pericolose partono dai suoi piedi. Sulla prima rete viola, il cross per la botta di Bonaventura nasce da un suo traversone mentre poco dopo offre a Saponara un cioccolatino che l'ex Spezia si fa respingere di testa da Sibi. Ottimo anche il cross da corner che al 22' della ripresa permette a Milenkovic di firmare il 3-0. Rispetto a inizio ritiro, la forma fisica del terzino (anche oggi con la fascia di capitano al braccio, a riprova del suo ruolo di leadership) sembra cresciuta in modo notevole e certamente, per il lavoro che Italiano chiede ai cursori di fascia, questa è un'ottima notizia.

Giacomo Bonaventura: al di là della rete (dove decisiva è stata la carambola sul portiere Sibi), l'ex Milan gioca una gara di sostanza e qualità, mettendo in pratica uno dei credo tattici più cari ad Italiano, ovvero le incursioni per vie centrali. Al momento è lui uno dei pochi giocatori ad essere certo di poter vestire la maglia da titolare della Fiorentina in vista della prossima stagione. Spetterà poi a Castrovilli giocarsi il posto con Maleh.

Alessandro Bianco: il 2002, rispetto alla sfida di ieri, appare leggermente in calo sia per l'ora di gioco disputata 24 ore fa sia perché, ovviamente, la caratura tecnica degli avversari è più alta rispetto ai dilettanti del Levico Terme. In ogni caso però - sotto gli occhi dell'agente Galli e del padre Mario, seduti in tribuna - il play offre ancora una volta una prova a tutto campo, andando a richiedere spesso il pallone con tanta personalità e offrendo belle aperture sulle fasce. Non c'è dubbio, la sorpresa baby di questo ritiro è proprio lui.