MIRABELLI, Vlahovic? Via solo alle condizioni di ACF

20.10.2021 19:18 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
MIRABELLI, Vlahovic? Via solo alle condizioni di ACF
FirenzeViola.it

"Questa nuova Fiorentina, con un nuovo proprietario che ha investito tanto e che vorrebbe portare la Fiorentina a fare qualcosa di diverso dalla salvezza, mi diverte". A dirlo a TMW Radio è Massimiliano Mirabelli, dirigente di lungo corso che a Stadio Aperto ha detto la sua sulla squadra viola: "La vedo quasi sulla scia del percorso dell'Atalanta. Un po' destabilizza il caso Vlahovic, perché la Fiorentina vorrebbe tenere i suoi migliori e prenderne altri per guardare a uno step diverso dalla salvezza. Quando i migliori partono, come Chiesa o Bernardeschi, può arrivare un po' di scoramento, ma ci sono i tempi e modi per sanare questa situazione. La Fiorentina è viva, avviata su un percorso diverso".

L'obiettivo è concludere la stagione col giocatore e poi separarsi? È difficile pensare a una cessione a gennaio?
"Il mio primo obiettivo sarebbe arrivare comunque a un rinnovo, perché in caso di cessione sarebbe meglio se non fosse a scadenza. Oggi la Fiorentina merita di avere un giocatore forte come Vlahovic, e comunque merita di prendere soldi importanti in caso di cessione, per andare ad investirli in un altro giocatore. Non si può pensare che Vlahovic possa andare via alle sue condizioni, deve andare via alle condizioni della società".

Che ne pensa di Lucca?
"Lo conosco dai tempi di Palermo e mi aveva impressionato. Non so come abbia fatto il Torino a perdere un giocatore così. Ha senso del gol, fisicità e agilità importanti, caratteristiche che lo destineranno a giocare in squadre importantissime. Chi lo prende fa un affare. Sarà protagonista nel futuro della Nazionale come lo è stato Toni".