MARTORELLI, Ecco perché conviene tenere Vlahovic

18.01.2022 14:57 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Bruno
MARTORELLI, Ecco perché conviene tenere Vlahovic
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Il procuratore Giocondo Martorelli si è così espresso sulla sessione di mercato attuale: “L’ultima settimana si riaccenderà quasi tutto? Sì ma in maniera molto leggera, infatti guardando soprattutto agli ultimi tempi non bisogna aspettarsi grandi operazioni. C’è poca disponibilità economica per poter migliorare le rose. Penso che oltre alla Fiorentina non debba essere sottovalutata l’Atalanta la quale ha acquistato Boga, un giocatore che va a riqualificare una società che da anni sta facendo cose importanti”.

Le questioni relative ai rinnovi dei top player possono influenzare l’attuale sessione?
“Bisogna distinguere le varie cose, diciamo che il primo segnale importante l’ha dato il Milan con Massara e Maldini: quando si sono trovati di fronte a una realtà che non apparteneva più alla propria, a livello di bilancio, hanno preferito perdere Donnarumma. Le società hanno raggiunto quell’equilibrio che le porta a dire “al di là di questo non possiamo andare”, quindi magari miglioreranno nello scouting e nella valorizzazione dei giocatori. Dopo il caso del Milan, abbiamo visto quello che è successo a Napoli con Insigne. Detto questo, se escludiamo soltanto che un giocatore possa interessare alle squadre inglesi, il mercato europeo è bloccato come il nostro".

Lei cosa pensa della possibile separazione tra la Fiorentina e Vlahovic?
“È vero che più ti avvicini alla scadenza e più si abbassa l’offerta, ma se Vlahovic si mantiene a questi livelli aumenta anche il suo valore e quindi il potenziale incasso per la Fiorentina. Per me il club deve solo pensare e sperare in una qualificazione in Europa. Poi sicuramente Vlahovic andrà via, poiché non prolungando il contratto la società sarà costretta a venderlo. Ma, continuando così, ci saranno molte più squadre che se lo contenderanno”.