AG. IGOR, Juve? Non si può dire niente nel calcio

30.11.2022 22:40 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
AG. IGOR, Juve? Non si può dire niente nel calcio
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

Marcelo Mascagni, agente del difensore viola Igor, ha parlato a Spaceviola di presente e futuro del brasiliano: "Igor è molto felice a Firenze. All’inizio ha avuto qualche difficoltà per ambientarsi. Rispetto alla SPAL, quella della Fiorentina è una maglia più pesante. Lui si sente a casa. Sta cercando di riconfermarsi e la squadra sta migliorando”.

Squadre interessate a lui in estate ce ne sono state?
“Offerte concrete solo dalla Francia, in particolare dal Rennes, ma non era interessante né per noi né per la Fiorentina e abbiamo rifiutato. La maglia viola è più importante e pesante. Poi c’è stato qualche sondaggio di altre squadre”.

Avete un’opzione fino al 2025.
“Ancora non abbiamo parlato di rinnovo, ma c’è effettivamente questa clausola per il 2025. Un avvocato però mi ha detto che questa clausola è un po’ discutibile, alla Fifa non piace molto. In ogni caso la Fiorentina non mi ha ancora chiamato”.

Pensa che possa andar via a gennaio?
“A gennaio non andrà via, questo è sicuro al 100%. Non abbiamo nessuna offerta e nessun interesse di andarcene nel mercato invernale. Lui è felice e vuole giocare anche nella Conference League. Se la Fiorentina gioca bene può vincere questa competizione europea, e lo pensa anche il brasiliano”.

La Juventus vi ha mai contattato? 
“Sono onesto, non c’è niente. Nessuno della Juventus ha parlato con noi. Lo leggo in giro, ma non c’è niente di vero. Poi nel calcio non si può dire niente. Lui vuole giocare nella nazionale brasiliana, e tutti quelli che giocano nel Brasile giocano a livello top: lui deve seguire quel livello. La Fiorentina deve arrivare al livello delle squadre top. Lui è felice a Firenze, ma nel calcio non si può mai sapere”.