STADIO, L'esempio viola e il plusvalore di Commisso

21.09.2019 09:59 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
STADIO, L'esempio viola e il plusvalore di Commisso

Il calcio, come accade in politica, ma anche negli affari, si regge sui risultati e sui bilanci. Ma chi pensa che sia tutto si sbaglia, è il commento di Bruno Bartolozzi sul Corriere dello Sport-stadio. Nella Fiorentina ad esempio conta di più il resto perché diciassette partite senza vittorie e ventottomila abbonati sono un record di segno opposto che sono lì a dimostrarlo. La speranza è un bene, l'emozione è solida come un gol e la fiducia ha la concretezza di un risultato. Chi produce qualcosa per la gente non deve dimenticarlo, nel fare ci deve essere amore e l'amore va espresso. Questo, in attesa dei risultati, è il plusvalore di Commisso.