STADIO, Incompatibile con Peretola se si fa a Campi

18.10.2019 08:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Nazione
STADIO, Incompatibile con Peretola se si fa a Campi

La questione stadio continua a tenere banco in città. Come riporta La Nazione, in particolare i terreni di Campi Bisenzio cominciano a scottare perché, sebbene la famiglia Casini proprietaria dei terreni in Viale Allende abbia sollecitato Rocco Commisso a prendere una decisione al più presto, adesso spunta la Valutazione di impatto ambientale della nuova pista dell'Aeroporto di Peretola che mette ancora più in difficoltà la realizzazione del progetto, visto che sorgerebbe a soli 2 chilometri e mezzo dall'area del nuovo stadio. 

Ma non solo. Anche se un vero e proprio progetto ancora non c'è - scrive il quotidiano - le prime voci parlavano di uno stadio alto 32 metri: un dato che, incrociato con l’orientamento 12/30 della nuova pista, la larghezza di 45 metri e la lunghezza di 2.400 metri non va assolutamente d’accordo. In più ci sarebbero ulteriori limitazioni nella realizzazione della pista per quanto riguarda manufatti, luci ed altri apparati elettrici.

Il 28 novembre si attende la pronunciazione del Consiglio di Stato sul ricorso presentato dagli enti per la sentenza del Tar che ha annullato Via (valutazione d’impatto ambientale) e conferenza dei servizi, ma sull'eventuale stadio a Campi Bisenzio sorgono nuove problematiche.