SALA, No al turnover: la Coppa conta. Quel 4-3...

11.01.2019 10:45 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1804 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SALA, No al turnover: la Coppa conta. Quel 4-3...

Il poeta del gol granata Claudio Sala ha affrontato su La Gazzetta dello Sport i temi relativi alla prossima sfida del Torino contro la Fiorentina: "Dipenderà dalle intenzioni degli allenatori, se vorranno fare turnover. Penso che il Toro non lo farà e sarà giusto non farlo: la Coppa Italia è importante, entrambe non devono snobbarla. Andare avanti dà la possibilità di incontrare squadre che, se anche più forti, saranno distratte dalla ricerca di altri traguardi. Un lungo percorso in Coppa può dare un altro senso a tutta la stagione. Il duello più interessante? Chiesa contro Iago: sì, loro due possono spaccare. Una sfida contro la Fiorentina che ricordo con piacere? Quella del 4-3 (era il 18 aprile 1976, ndr) quando Pulici segnò una tripletta e dopo un suo gol bellissimo Mazzone si alzò dalla panchina della Fiorentina ed entrò in campo per stringergli la mano. Quelli erano gli anni migliori del Toro e c’era anche una buonissima Fiorentina".