RIBERY, Era pronto a volare in Germania dopo il crack

12.12.2019 10:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Nazione
© foto di Giacomo Morini
RIBERY, Era pronto a volare in Germania dopo il crack

La Nazione svela un retroscena relativo all'infortunio che ha tenuto Franck Ribery ai box finora. Se il danno fosse stato più grave - si legge - il giocatore avrebbe, infatti, chiesto alla Fiorentina di farsi consultare in Germania dal suo fisioterapista di fiducia Giovanni Bianchi, con cui condivide da anni una solida amicizia nata ai tempi del di Monaco e che a settembre sarebbe dovuto entrare nello staff viola. I due si erano già sentiti la notte del primo dicembre, dopo che la caviglia del francese aveva fatto crack, ma per fortuna gli esami successivi hanno scongiurato guai seri.