RIBERY BIS, Parlo con Chiesa e Castro. Dopo Genoa...

14.10.2019 08:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere della Sera
© foto di Giacomo Morini
RIBERY BIS, Parlo con Chiesa e Castro. Dopo Genoa...

Franck Ribery ha parlato anche al Corriere della Sera, che riporta le sue parole all'interno di uno speciale dal titolo. "Vecchi e giovani". "Ora insegno io" è il concetto fondamentale espresso dall'attaccante viola al quotidiano, nel quale racconta la gioia dei primi mesi a Firenze e si sofferma in particolare sul suo rapporto con i giovani: "Vorrei aiutarli. Mi piace perché mi ascoltano. Vedono come lavoro, come mi alleno, anche come mangio. Ho vinto tutto nella mia carriera e loro prendono esempio da me. Qui parlo tanto con Chiesa e Castrovilli, sono ragazzi in gamba e vogliamo crescere tutti insieme". 

Ribery ha poi commentato l'allenamento dopo la sconfitta contro il Genoa: "L’ho fatto perché ero arrabbiato e dovevo sfogarmi. Sono rimasto sino alle 4.30: corsa e cyclette ascoltando la musica. Così poi sono andato a letto e ho dormito. Il messaggio per i compagni deve essere chiaro: vincere e ancora vincere. Bisogna arrivare alle partite con lo stato d’animo giusto, sapendo di averle preparate bene".

L'integrale è in edicola o sul sito del quotidiano.