PRANDELLI, Pioli uomo vero e grande sarto. Ora...

10.10.2019 11:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
PRANDELLI, Pioli uomo vero e grande sarto. Ora...

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport propone questa mattina una lunga intervista all'ex tecnico viola e ct della Nazionale Cesare Prandelli, che si sofferma in particolar modo a parlare di Stefano Pioli, dei suoi metodi di lavoro e del suo passato a Firenze: "Pioli è un sarto creativo. Stefano è stato fantastico nel gestire insieme al suo spogliatoio la tragedia della morte di Davide Astori. Pioli è un uomo vero. E nella mia classifica dei valori l’uomo viene prima del professionista e del personaggio. Della sua Fiorentina mi aveva colpito l’idea di aprire i due esterni alti e, all’occorrenza, di riproporne uno più dentro il campo. È successo con Federico Chiesa e potrebbe succedere con Suso. E poi la difesa a tre e mezzo. La rotazione dei giocatori che componevano il reparto. Anche questo può essere un qualcosa da riproporre nel Milan. Ma, lo ripeto, Pioli è un sarto che trova sempre il modo di cucire il vestito giusto alla squadra che allena. E, sia chiaro, lui sa lavorare con il cashmere ma anche con la stoffa più semplice. La prima sfida di Pioli? Dare un’anima al Milan. Il campionato è appena iniziato, niente è compromesso. Sono contento che Stefano dopo la fine del rapporto con la Fiorentina abbia ora l’occasione di tornare a lavorare in una dimensione prestigiosa. Se lo merita".