NAZIONE, Assolto il tifoso che insultò il provocatore

14.10.2019 10:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: La Nazione
© foto di Federico De Luca
NAZIONE, Assolto il tifoso che insultò il provocatore

Come riporta l'edizione odierna de La Nazione, non è stato registrato alcun reato all'indirizzo dello youtuber Giacomo Carolei, pratese e di fede juventina, al quale un tifoso della Fiorentina di 19 anni promise sui social "due bastonate" qualora l'avesse incontrato. La reazione del tifoso arrivò dopo che nel video Carolei, con la maglia della Juventus addosso, prima di Fiorentina-Napoli invitava i tifosi viola a non scansarsi facendo anche un'uscita infelice: "Guardiamo se vu vincete senza che moia qualcun altro....", chiaro riferimento alla scomparsa di Davide Astori.

Secondo il gip, la minaccia non sussiste in quanto vaga e all’indirizzo di una persona conosciuta solo tramite web, mentre sussistono le cause di non punibilità della diffamazione. L’avvocato del tifoso, Neri Cappugi ha commentato: "Accogliamo con grande soddisfazione la scelta dell’autorità giudiziaria di archiviare una situazione che aveva del grottesco davanti ad un ‘provocatore seriale".