NAPOLI, La ricetta di Ancelotti contro i viola

14.09.2018 11:45 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 2082 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
NAPOLI, La ricetta di Ancelotti contro i viola

La Fiorentina per il Napoli è la squadra che lo scorso anno ha spezzato il sogno scudetto. La Gazzetta dello Sport ripercorre le tappe ma sottolinea soprattutto come Ancelotti vuole cancellare "quello che poteva essere e non è stato" creando un Napoli tutto suo. A costo di incidenti di percorso (come a Genova) secondo il tecnico serve modificare la filosofia degli ultimi tre anni e non perché le cose non siano andate bene ma per creare nuovi stimoli attraverso la competitività in organico e soprattutto far tirare il fiato, quando necessario, a chi è stato grande protagonista nelle ultime annate. Ecco perché se contro i viola teoricamente soltanto tre novità (Ospina per Reina, Zielinski per Jorginho e, probabilmente, Milik per Mertens), in realtà, ci sarà un atteggiamento tattico diverso, nel tentativo di non concedere troppa profondità a Simeone e Chiesa con Hamsik regista e, in quello che era il suo ruolo Zielinski, chiamato a combattere il dinamismo del centrocampo di Pioli che lo scorso anno ha messo in crisi il Napoli anche all’andata.