MURIEL, Vorrei rimanere a lungo. Montella e Pioli...

24.04.2019 08:12 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
MURIEL, Vorrei rimanere a lungo. Montella e Pioli...

Nell'edizione odierna de La Repubblica c'è una lunga intervista a Luis Muriel, attaccante della Fiorentina: "Fatico a ricordare uno spogliatoio così unito, è un gruppo che andrà avanti insieme molti anni. Vorremmo conquistare la Coppa Italia per noi ma anche per mister Pioli. Cosa non ha funzionato? Con qualche episodio in più a favore avremmo potuto lottare per l'Europa, anche la Champions. Iniziando bene, la prossima stagione possiamo lottare per i primi posti. Paragone con Ronaldo? All'inizio mi distraeva, poi ho capito poteva diventare una motivazione. Anche Cristiano Ronaldo è un esempio, ma il mio idolo è il Fenomeno. Vedo che le difese quando ho palla spesso arretrano. Juve? Deve far riflettere, non è bello che vincano sempre gli stessi. Chi insegue deve lottare di più. Montella? Maturato tantissimo, ha imparato dalle scorse esperienze e ci trasmette questo. A 28 anni non sono neanche io più un ragazzino. Una delle mie caratteristiche è l'allegria, e cerco di non perderla mai, neanche quando vado in campo. Se rimarrò? Sicuramente. Firenze è città che ti permette di pensare alla vita futura. Vorrei rimanerci tanti anni e magari anche dopo il calcio".