MONTELLA, La squalifica e i modi per comunicare

23.05.2019 11:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
MONTELLA, La squalifica e i modi per comunicare

L'edizione odierna de Il Corriere Fiorentino, soffermandosi sulla squalifica di Montella per la gara di domenica, ricorda che in passato tanti allenatori che non potevano sedere in panchina hanno architettato qualche stratagemma per poter in ogni caso comunicare con la squadra e la panchina: da Mancini, tra i primi a impiegare della tecnica del «bigliettino» da consegnare a qualche assistente per informare panchina e calciatori, a Rudi Garcia che a Roma si affidò a un walkie-talkie fino al «Cholo» Simeone che guidò il suo Atletico alla vittoria della Supercoppa Europea dopo quattro giornate di squalifica rimediate in Champions League. Senza contare l’ipotesi che potrebbe persino spingere l’allenatore a seguire la gara nella tribuna a ridosso del campo dalla quale farsi sentire come un normalissimo tifoso, come fece lo stesso Mourinho ai tempi dell’Inter.