GENOA, È scontro Preziosi-ultras: previsto sciopero

19.04.2019 10:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
GENOA, È scontro Preziosi-ultras: previsto sciopero

La Gazzetta dello Sport in edicola parla dello scontro in atto tra la tifoseria del Genoa ed il patron Enrico Preziosi. Gli Ultrà, con un con un comunicato sottoscritto dall’Associazione Club Genoani, hanno preannunciato che domani rimarranno "fuori dallo stadio in totale e definitiva contestazione al proprietario del Genoa 1893, che riteniamo giunto al capolinea. Lo stadio sarà interamente spoglio dei nostri striscioni e delle nostre bandiere. Sabato dalle ore 12.30 saremo davanti ai cancelli dello stadio, saremo lì a presidiarli. Chi entra deve sapere che sarà complice di questa dirigenza e di questo proprietario". Immediata la risposta del Presidente alla Gazzetta: "Una decisione che non rispecchia la realtà. Da tre anni sono disposto a mettere in vendita la società, ma sino ad oggi nessun soggetto si è presentato in maniera credibile. A queste persone dico: nominate un commercialista che da lunedì prossimo potrà controllare i conti della società, che sono in ordine. O farete così, oppure non parlate mai più del Genoa, che è un club sanissimo. Accetto qualsiasi tipo di contestazione civile, ma ora mi pongo una domanda: visto che si parla di presidio ai cancelli del Ferraris, chi vorrà entrare ad assistere alla partita potrà farlo liberamente o lo farà a rischio della propria incolumità essendo ritenuto un nemico del Genoa? Mi aspetto che le forze dell’ordine tutelino i tifosi".