GAZZETTA, Kalinic-Cina più vicini, la Fiorentina...

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 5713 volte
© foto di Federico De Luca
GAZZETTA, Kalinic-Cina più vicini, la Fiorentina...

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport analizza l'intricata vicenda legata a Nikola Kalinic. Il croato è stato regolarmente convocato per la sfida di questo pomeriggio contro il Chievo in Coppa Italia. Del resto il club continua a far trapelare il messaggio che sull’attaccante non esistono novità in chiave Cina ed è regolarmente a disposizione. Tocca a Sousa decidere se inserirlo dal primo minuto o lasciarlo in panchina con i suoi dubbi, puntando su Babacar, e buttandolo eventualmente in campo al bisogno. Le cifre in ballo sono talmente alte da far vacillare persino le più solide fra le convinzioni. Al giocatore sono stati prospettati una quarantina di milioni di ingaggio per i prossimi quattro anni. Logico che sia tentato di andare via dall’Italia e dalla Serie A. Il Tianjin Quanjian ha puntato forte su Kalinic, spinto dal giudizio del tecnico Fabio Cannavaro. Far quadrare un affare di questa portata richiede obbligatoriamente molti passaggi, compreso magari quello di convincere la Fiorentina (durissima) a concedere uno sconto sulla clausola (da 50 milioni) inserita qualche tempo fa. Dalla Cina trapela grande ottimismo sulla riuscita dell’affare. Da Firenze nessuno commenta.

Leggi anche: CORVINO, Il dg a Firenze, su Kalinic e Toledo...

Leggi anche: TEMPI DILATATI