COR.SPORT., Viola, adesso serve anche la paura

16.05.2019 09:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
COR.SPORT., Viola, adesso serve anche la paura

All’interno del suo pezzo di commento su Il Corriere dello Sport-Stadio, Alessandro Rialti questa mattina sottolinea come sottovalutare i rischi del calcio può diventare pericolosamente deleterio: nel calcio si pagano presunzione e spocchia oltre al pressappochismo, basti ricordare come nella stagione 1992-1993 la Viola di Effemberg e Batistuta retrocesse in B. Questo per dire cosa? Che spesso nel calcio avere un po’ di sana paura non fa mai male e la partita di Parma di domenica andrà affrontata con la consapevolezza di giocarsi tanto della permanenza nella massima serie in vista della prossima stagione.