CORR. FIO, Commisso rilancia: "No al razzismo"

06.12.2019 09:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
CORR. FIO, Commisso rilancia: "No al razzismo"

Nel giorno della cerimonia al Nelson Mandela Forum, palazzetto dello sport che prende il nome dall'ex presidente del Sudafrica, il patron viola ha spiegato come quando giocasse e fosse capitano della sua squadra difendesse gli stranieri da ogni forma di discriminazione possibile. Chi era orgoglioso di rappresentare la Fiorentina e se stesso in questa occasione era invece Kevin-Prince Boateng che di battaglie ne ha fatte tante per cercare di sconfiggere il razzismo. Infine la giornata della Fiorentina ha compreso anche una visita all'ospedale Meyer dove una folta delegazione, guidata da Federico Chiesa e Alia Guagni, ha salutato i bambini ricoverati concedendo un sorriso a loro ed alle famiglie degli stessi. A riportarlo è il Corriere Fiorentino.