CONTE, Firenze città della svolta. Ma quel 4-2...

15.12.2019 09:20 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
CONTE, Firenze città della svolta. Ma quel 4-2...

L'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport sottolinea come a Firenze Antonio Conte abbia ricordi di gare che hanno dato la svolta alla stagione. La prima situazione è datata 2011-12: stagione del debutto alla guida della Juve, in cui avrebbe bruciato le tappe. Proprio a Firenze la sua squadra svoltò, a marzo: arrivava al Franchi reduce da 4 pareggi (Milan ok, ma poi Chievo, Bologna e Genoa) schiantò i viola 5-0 e da lì in poi infilò 9 vittorie su 10, di cui le prime 7 consecutive. Una volata verso lo scudetto. Anche due anni dopo prese il volo dopo Firenze: i tifosi viola ancora ricordano la rimonta in 15’ da 0-2 a 4-2 e il tris di Giuseppe Rossi. C’era Montella in panchina, c’era Borja Valero in mediana, ma della Fiorentina. Dopo quella scoppola, Conte si ritrovò terzo a -5 dalla Roma, rispose con 12 vittorie di fila e 102 punti finali.