BRESCIA, Balo e Tonali inseguiti in estate, ora temuti

20.10.2019 08:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
BRESCIA, Balo e Tonali inseguiti in estate, ora temuti

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport in riferimento al Brescia, si parla di Mario Balotelli e Sandro Tonali. I due gioielli italiani delle Rondinelle sono stati inseguiti in estate dalla Fiorentina che domani invece se li ritroverà da avversari. Sono simboli del Brescia e chissà come sarebbe stato un tridente d'attacco comporto da Chiesa-Ribéry e Balotelli. Montella in conferenza stampa nella giornata di ieri ha affermato esplicitamente che teme il numero 45 del Brescia mentre per Tonali ci sono state solo parole positive: "Il Brescia è una squadra molto pericolosa e gioca in verticale potendo contare anche su grandi individualità come due giocatori sopra la media. Tonali è un potenziale campione". In conclusione sono quindi una coppia molto pericolosa, con un Brescia che vuole a tutti i costi riprendere la strada giusta per la salvezza.