ATTACCO, Le punte non segnano: ora sta a Pedro

10.12.2019 11:15 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
ATTACCO, Le punte non segnano: ora sta a Pedro

Il Corriere dello Sport - Stadio oggi in edicola evidenzia la scarsa capacità realizzativa di questa Fiorentina, alla quale stanno contribuendo soprattutto le punte, in teoria tre in rosa e tutte in difficoltà tanto che i migliori marcatori viola, fermi a quota 3 reti, sono Castrovilli, Milenkovic ed il rigorista Pulgar. E se la volontà della dirigenza era quella di puntare sul giovane Vlahovic, il serbo fin qui si è rivelato troppo acerbo e le sue due reti, la doppietta di Cagliari, sono arrivate quando la sfida era bella che indirizzata. Boateng rientrerà, ma fin qui si è rivelato realmente un falso nueve e la sua stagione è stata opaca. Chi non si è ancora praticamente visto è Pedro, e presto - forse anche già con l'Inter - toccherà a lui. Se dovesse fallire pure il brasiliano, la soluzione sarebbe solo quella di sperare in Castrovilli, Ribery e Chiesa... Oppure affidarsi al mercato di gennaio.