AG. IMMMOBILE, Da Gasperini parole inaccettabili

21.10.2019 11:30 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere dello Sport
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport
AG. IMMMOBILE, Da Gasperini parole inaccettabili

Ciro Immobile e Federico Chiesa non sono solo accomunati dal fatto di essere punte di diamante della Nazionale Italiana, scrive stamani il Corriere dello Sport. Da oggi sono entrambi vittime delle accuse di Gasperini, che dopo aver detto al talento viola di essere un cascatore un anno fa, ieri si è lasciato andare a dichiarazioni simili nei confronti del bomber della Lazio.

Parole che non sono state prese bene dall'entourage del giocatore, che al quotidiano ha detto per bocca del suo agente Marco Sommello: "Era deluso, nervoso, molto dispiaciuto. Le dichiarazioni di Gasperini sono gravi e inaccettabili. Ciro era arrabbiato perché arrivano da un allenatore esperto, non da un tifoso. Non è un simulatore e dà fastidio essere tirati in ballo a sproposito. Se cade o inciampa in area la prossima volta, pensate a Firenze, cosa succede?? Questo dispiace. Non può essere messa in dubbio la sua correttezza".