DE SANTIS A FV, Tre esterni sul tavolo. Chiesa...

13.08.2019 12:24 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
DE SANTIS A FV, Tre esterni sul tavolo. Chiesa...

L'esperto e intermediario di mercato Lorenzo De Santis è intervenuto ai microfoni di "Garrisca al Vento!", la trasmissione curata dalla redazione di FirenzeViola.it in onda su TMW Radio. Queste le sue parole: "Secondo me la priorità per la Fiorentina adesso è puntare su un esterno d'attacco. Al momento i nomi sono quelli di Politano, Suso e De Paul. Quest'ultimo sarebbe perfetto per il 4-2-3-1 e per il gioco di Montella".

Sulla soluzione più semplice: "Sono tutte e tre situazioni simili e piuttosto complicate ma vedo la trattativa per Suso come quella più fattibile. Lui è in uscita dal Milan e potrebbe essere intrigato dal progetto Fiorentina. Ha più mercato e non è un'operazione facile ma se la Fiorentina ci vuole puntare con forza ce la può fare, anche considerato l'ostacolo ingaggio: una soluzione si trova". 

Sul centrocampo della Fiorentina: "Pulgar mi piace, è un calciatore dal grande fisico e molto bravo sulle punizioni. A quei soldi Pulgar è un affarone: se si pensa a Diawara e ai soldi pagati dalla Roma, per me è un affare assoluto. Badelj invece permette alla Fiorentina di giocare con più moduli. A me stimola il 4-2-3-1 con Badelj e Pulgar nel mezzo: hanno grandi geometrie e si potrebbero completare. E poi a centrocampo c'è Zurkowski, che secondo me è veramente interessante".

Su Chiesa: "Provo a rispondere con una battuta: non è facile per i quotidiani trovare un titolo da prima pagina tutti i giorni… Ci sta che a volte si lancino degli azzardi come quello che l'Inter si stia muovendo per il prossimo anno. Il punto è l'accordo con la Juventus di cui scrive la Gazzetta e la volontà del giocatore che non sembrava essere quella di restare a Firenze. L'importante per la Fiorentina è arrivare al 2 settembre, poi se farà una grande stagione potrà monetizzare ulteriormente".