CORVINO A MILANO, CHIUDE PER HAGI E VALUTA SOUCEK

 di Luciana Magistrato  articolo letto 11836 volte
CORVINO A MILANO, CHIUDE PER HAGI E VALUTA SOUCEK

Movimenti a centrocampo. La Fiorentina in realtà sarebbe a posto ma alcuni giocatori in rosa non hanno molto spazio e, in caso di offerte e di volontà degli stessi calciatori di giocare di più, qualche movimento -al netto della questione Badelj - potrebbe esserci. E' di queste ore infatti l'interesse per un centrocampista ceco Tomas Soucek  che a febbraio compirà 23 anni e che attualmente è allo Slavia Praga in prestito dal Liberec. Grande possenza fisica a Corvino piace ed è uno dei profili che terrà in forte considerazione in caso di cessioni a centrocampo. Sanchez, Cristoforo, Badelj sono infatti con la valigia in mano, chi per un verso chi per un altro, ora o a giugno. Certo per sostituire il croato forse non è ancora pronto visto che sarebbe la sua prima volta nella serie A e a gennaio è sempre difficile inserirsi, ma il giocatore ha stoffa, fisico e personalità. Nello Slavia Praga ha giocato 24 partite e segnato due gol, tra campionato e coppe, comprese le qualificazioni Champions e l'Europa League quindi ha anche una certa esperienza in campo internazionale. Il prezzo - circa 3 milioni -è alla portata della Fiorentina e l'agente, che è lo stesso di Martin Graciar, può favorire la trattativa. Corvino in questi giorni si barcamena tra Firenze e Milano, dove sta chiudendo la vicenda Hagi che dunque tornerà definitivamente al Viitotul, chissà che non si muova qualcos'altro in uscita e di conseguenza in entrata. D'altronde siamo solo all'inizio del mercato.