SPORTING, Squadra aggredita: "Non siamo questo"

15.05.2018 23:01 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 3573 volte
© foto di TUTTOmercatoWEB.com
SPORTING, Squadra aggredita: "Non siamo questo"

Incredibile ciò che è successo questo pomeriggio al centro sportivo dello Sporting Lisbona: come riferito dalla televisione pubblica RTP, infatti, giocatori e staff sono stati aggrediti e non solo verbalmente da una cinquantina di tifosi incappucciati, armati di cinture e spranghe. Evento che con ogni probabilità è avvenuto in seguito alla mancata qualificazione alla prossima Champions League nell'ultimo turno della lega portoghese da parte dello Sporting. Inoltre è apparso puntuale il comunicato con cui il biancoverde condanna con fermezza quanto accaduto: "Lo Sporting Club di Portogallo ripudia con forza gli eventi registrati oggi al centro sportivo. Non possiamo in alcun modo accettare atti di vandalismo e aggressione ad atleti, allenatori e staff del calcio professionale, né con atteggiamenti che configurano la pratica del crimine che in nulla onorano e nobilitano lo Sporting Club di Portogallo. Lo Sporting non è questo, lo Sporting non può essere questo. Faremo tutto il possibile per stabilire le responsabilità di ciò che è accaduto e non mancheremo di esigere la punizione di chi ha agito in questo modo assolutamente deplorevole".