SARGENT, Esordio e gol al primo tocco

L'attaccante statunitense classe 2000 gioca nel Werder Brema
08.12.2018 18:20 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 3922 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 8 DIC - E' bastato un tocco per entrare nella storia del calcio. Josh Sargent, classe 2000, attaccante del Werder Brema, all'esordio in Bundesliga, ha avuto il tempo di toccare la sfera per metterla in rete alle spalle del portiere Rensing. Una specie di miracolo per il giovane statunitense, acquistato nel gennaio di quest'anno e, dopo una gavetta con le giovanili, lanciato ieri sera nell'anticipo della 14/a giornata contro il Fortuna Duesseldorf, battuto 3-1. Anche con la seconda squadra del Werder Brema, Sargent aveva segnato all'esordio, ricevendo l'incoronazione dell'allenatore Florian Kohfeldt che lo ha così gettato nella mischia al 31' della ripresa, quando il risultato era ancora di 2-1. Gli sono bastati 86" per calare il tris, con un colpo di testa praticamente a porta vuota, ma al primo tocco.