SAMPDORIA, Federclubs scrive a Edoardo Garrone

16.10.2019 12:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - GENOVA, 16 OTT - Un centinaio di tifosi della Sampdoria, subito dopo l'assemblea pubblica alla Sala Chiamata del Porto, sono andati a manifestare sotto la casa di Edoardo Garrone nel quartiere di Albaro con cori dal chiaro significato: "Garrone, tu ce lo hai messo e tu ce lo togli" hanno cantato con evidente riferimento al presidente blucerchiato Massimo Ferrero. L'ex proprietario del club negli ultimi mesi era sceso in campo per dare un concreto supporto economico al gruppo di Gianluca Vialli per l'acquisto della società: trattativa che poi non si era concretizzata. Oggi sul profilo fb della Federclubs è pubblicata una lettera aperta a Garrone che, dopo aver ripercorso l'era Ferrero dal giorno della sua presentazione, sostiene che "la Samp merita chiarezza, merita dignità, merita gente che ammetta di aver sbagliato e si rimbocchi le maniche -senza indugi- e onori la propria parola. Ammetta che Ferrero è stato un grande sbaglio, e ci liberi di lui".