PALLOTTA, Vorrei tenere Spalletti ma dipende da lui

Presidente Roma: nostro obiettivo è la Champions, non contratti
 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1394 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 19 MAR - "Spalletti rimarrà sicuramente con noi fino a maggio, poi dipende da lui. Mi piacerebbe rimanesse, dato che mi piace come gioca, la sua strategia, la sua tattica e ora ho apprezzato anche gli allenamenti. E' bello averlo qua, mi piacerebbe tenerlo ma è lui che deve decidere". Lo ha detto il presidente della Roma, James Pallotta. "Il rinnovo di Totti? Non ho ancora parlato con Francesco - ha affermato il n.1 giallorosso -. Lui ha ancora un contratto e poi sei anni garantiti da dirigente. C'e' tempo per parlare. Inoltre stiamo lottando per la Champions. Ora pensiamo a quello e non a contratti". "Per lo stadio tutto si sta muovendo nel migliore dei modi e a giugno c'è la concreta possibilità di iniziare i lavori - ha detto ancora Pallotta -. Non è facile riuscire a competere senza uno stadio di proprietà, senza una struttura attiva sette giorni su sette che possa aiutare le entrate economiche per il club".