MIRABELLI, E.League perde senza Milan

"L'anno prossimo obiettivo Champions, Gattuso ci ha ripagato'
12.06.2018 17:59 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 2850 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MILANO, 12 GIU - La sentenza Uefa sul Fair Play Finanziario influenzerà il mercato? Non ci faremo trovare impreparati in ogni caso, noi speriamo che nessuno ci tolga l'Europa League che abbiamo conquistato sul campo. Anche la Uefa sa che, senza Milan, la coppa perderebbe fascino'. Lo dice, in esclusiva a Premium Sport, il ds del Milan Massimiliano Mirabelli, in questi giorni in Russia insieme a Gennaro Gattuso. 'I tifosi devono sapere - aggiunge Mirabelli - che lavoriamo 24 ore al giorno per migliorare la rosa, l'anno prossimo come minimo dovremo entrare in Champions League. Gattuso ci ha ripagato alla grande, è una gran bella persona che abbiamo scoperto come tecnico. Gli abbiamo dato fiducia e siamo soddisfatti e contenti. Il cerchio si è completato: é un grande giocatore e un grande allenatore. Gattuso è preoccupato dalla sentenza Uefa? Non è tranquillo ma non per timori, lui in generale non conosce la parola tranquillità'.