DE SIERVO (LEGA A), Riforma Champions è negativa

13.05.2019 15:04 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 13 MAG - Se il progetto dell'Eurolega non verrà modificato sostanzialmente , il calcio europeo "è pronto a scioperare". Così Luigi De Siervo, ad della Lega di Serie A, a 'Radio anch'io sport'. De Siervo ha confermato il suo giudizio negativo sull'Eurolega che andrà "a prendere ricavi dalle leghe europee, rendendo irrilevanti i campionati nazionali. Qui serve un Machiavelli per trovare un equilibrio complicato: confido nella ragionevolezza di Ceferin e Agnelli, ma se non fosse dovremo fare fronte comune tra i cinque grandi campionati europei, fino allo sciopero, senza tabù". L'ad della Lega di Serie A paventa che la riforma pensata per la Champions "destina all'irrilevanza i nostri campionati. La gran parte delle partite non avrebbe alcun significato sportivo. Il nostro campionato diventerebbe poco più rilevante di una coppa nazionale. Io spero che ciò che ci è stato raccontato da Ceferin e Agnelli, questa idea, possa essere emendata. Se così non fosse, farebbe solo male al calcio".